LA CONVENZIONE TRA IL DIPARTIMENTO REGIONALE DELLA PROTEZIONE CIVILE E LA CONSULTA DEGLI ORDINI INGEGNERI SICILIA

LA CONVENZIONE TRA IL DIPARTIMENTO REGIONALE DELLA PROTEZIONE CIVILE E LA CONSULTA DEGLI ORDINI INGEGNERI SICILIA

Caro Collega,

il 30 gennaio u.s. a Palermo, nella sede del Dipartimento, in via Abela, è stata stipulata la convenzione tra il Dipartimento Regionale della Protezione Civile e gli Ordini degli Ingegneri della Sicilia, rappresentati unitariamente dalla Consulta Regionale degli Ingegneri.

Il documento sottoscritto contiene alcuni elementi che mi preme sottolineare. Primo fra tutti il ruolo di componenti del Sistema di protezione civile regionale riconosciuto agli Ordini degli Ingegneri in via istituzionale e non in guisa di associazione di volontariato. Si tratta di un’affermazione di principio che, senza nulla togliere al grande, indispensabile apporto delle associazioni, costituisce una collocazione differente e strategica degli ingegneri anche per quanto riguarda l’organizzazione, l’informazione, l’aggiornamento, lo studio, il controllo e la prevenzione nei diversi scenari di rischio effettuale o potenziale.

In secondo luogo il rapporto paritetico fra i due organismi sottoscrittori anche in tema di formazione, con una profonda innovazione rispetto al rapporto di tipo verticale e oneroso previsto dall’attuale protocollo nazionale, che finisce inevitabilmente per relegare la categoria degli ingegneri a semplici operatori, mortificandone in qualche modo la competenze professionali di base.

Infine, ma non per ultimo, il ruolo riconosciuto agli ingegneri non solo in ambito emergenziale ma come presidi permanenti di protezione civile, attivi direttamente e a costo zero sul territorio, anche attraverso i loro organismi di rappresentanza e raccordo.

Come avrai modo di leggere la convenzione prevede che l’Ordine istituisca un apposito elenco  di tecnici opportunamente formati e disponibili ad intervenire a titolo volontario e gratuito, ispirandosi ai principi di solidarietà e senza scopo di lucro, al fine di fornire supporto nelle attività in emergenza e post-emergenza ed in particolar modo nelle campagne di sopralluoghi per la valutazione ed il censimento del danno e dell’agibilità degli edifici e delle infrastrutture interessate dagli eventi calamitosi e/o antropici, nonché alla verifica degli scenari di rischio potenziale per la salvaguardia dell’incolumità di persone ed infrastrutture con la definizione degli interventi, anche temporanei, di mitigazione delle criticità, o per l’attivazione di presidi operativi di protezione civile.

Per quanto sopra, ove tu lo ritenga utile ed opportuno, ti prego di comunicare la tua disponibilità inviando una pec all’indirizzo ordine.caltanissetta@ingpec.eu.

 

scarica la convenzione

Scarica la convenzione_pc_30_01_2014

 

Buona giornata

Il Presidente

Fabio Salvatore C)orvo

23 aprile 2014 / News

Condividi

LA CONVENZIONE TRA IL DIPARTIMENTO REGIONALE DELLA PROTEZIONE CIVILE E LA CONSULTA DEGLI ORDINI INGEGNERI SICILIA

LA CONVENZIONE TRA IL DIPARTIMENTO REGIONALE DELLA PROTEZIONE CIVILE E LA CONSULTA DEGLI ORDINI INGEGNERI SICILIA