contributo di iscrizione anno 2017

contributo di iscrizione anno 2017

Caro Collega,

scriviamo per ricordarti (rif. Circolare n.3/2017) che entro il 28/02/2017 dovrai corrispondere la quota associativa per l’anno in corso.

Il Consiglio nella seduta del 13/01/2017 ha deliberato che il contributo per il 2017 è di 150 €, per le modalità di pagamento potrai consultare la relativa pagina del sito internet:

versamento contributo di iscrizione

Il Consiglio, nella seduta n.25/2015, ha deliberato:

• che i neo iscritti, con età inferiore ai 30 anni, con riferimento alla prima annualità, pagheranno un contributo con quota ridotta a 100 €;

• che le neo mamme iscritte all’albo sono esentate dal versamento del contributo per l’annualità successiva al parto.

 Il regolamento approvato dall’attuale Consiglio prevede altresì:

•  la sospensione della quota per gravi e giustificate ragioni provate dall’iscritto (art. 14 regolamento);

•  la rateizzazione gratuita delle quote non corrisposte se superiori alle tre annualità (art. 13 regolamento).

 Come esposto in occasione dell’Assemblea per l’approvazione del bilancio Consuntivo 2015 e Preventivo 2017, le quote associative non corrisposte da parte di Colleghi morosi superano i 150’000 €.

Tale circostanza limita e condiziona l’attività del Consiglio e rappresenta una palese ingiustizia per tutti i colleghi che con regolarità corrispondo quanto dovuto.

Nel corso degli ultimi anni il Consiglio ha deferito al Consiglio di Disciplina molti colleghi, con morosità pluriennale, per l’avvio della procedura di sospensione dall’Albo con relativa comunicazione a tutti gli Ordini d’Italia ed agli Uffici competenti.

Nelle prossime sedute si procederà fino all’esaurimento della lista dei colleghi in ritardo con i pagamenti.

Tale provvedimento si è reso necessario per tutelare il l’Ordine e tutti i colleghi che con sacrificio corrispondono la propria quota anno dopo anno con puntualità.

Per regolarizzare le singole posizioni ti invitiamo a consultare il regolamento disponibile sul sito internet e/o a contattare la signora Giovanna Bruno.

Cogliamo l’occasione per ribadire nuovamente che per gli iscritti morosi non saranno computati i crediti formativi professionali acquisiti.

In ultimo, il pagamento del contributo per l’anno in corso oltre il 28/02/2017 comporterà, ai sensi dell’art.7 del vigente regolamento, una maggiorazione pari al 5% per le spese di segreteria.

 

Buona giornata

 

Il Presidente

Fabio Salvatore Corvo

Il Segretario

Rosario Cigna

Il Tesoriere

Paolo Contrafatto


14 febbraio 2017 / News

Condividi

contributo di iscrizione anno 2017

contributo di iscrizione anno 2017